Simest incontra le aziende italiane a Chisinau 2021

In occasione del Forum delle Imprese Italiane in Moldova la delegazione Simest, rappresentata dal Dr. Francesco Tilli responsabile delle relazioni esterne e dall’Avv. Gabriella Severi, ha incontrato in Chisinau diverse imprese italiane operanti in loco. La Camera di Commercio Italiana in Moldova ha organizzato di concerto con la delegazione italiana la due giorni di incontri conoscitivi. Forte soddisfazione e profondo interesse verso gli argomenti trattati nelle varie visite anche per il fatto che sono emersi elementi concreti di valutazione delle diverse opportunità offerte da Simest.

Per tale ragione è maturata congiuntamente l’idea  di organizzare nel prossimo mese di maggio un Webinar di approfondimento con Focus specifico sulla Moldova nel quale ci si augura di poter presentare un esempio di progetto già realizzato su questo paese. Il seminario ci si augura possa realizzarsi con la presenza sul posto in Chisinau anche del nuovo Ambasciatore d’Italia in Moldova oltre che di un buon numero di imprese italiane che già stanno dimostrando interesse.

Simest insieme con ITA Italian Trade Agency (ex ICE) Sace e le CCIE Camere di Commercio Estere quale la Camera di Commercio Italiana in Moldova identificano, in collaborazione con le rappresentanze Diplomatiche Italiane nel mondo, il sistema Italia in ambito economico e commerciale a supporto dell’internazionalizzazione delle imprese italiane verso i mercati esteri.

Simest è la finanziaria di sviluppo e promozione delle imprese italiane all’estero, creata nel 1991 con il compito di sostenere il processo di internazionalizzazione e di assistere gli imprenditori nelle loro attività nei mercati stranieri. E’ controllata per il 76% dal Governo Italiano (in particolare dal Ministero dell’Economia e delle Finanze tramite Sace che fa parte del gruppo Cassa Depositi e Prestiti ‘CDP’), ed il resto del pacchetto azionario è composto da banche, associazioni imprenditoriali e di categoria. Simest sostiene l’internazionalizzazione, l’export e gli investimenti diretti all’estero delle imprese italiane che vogliono crescere e competere sui mercati mondiali. 

La Camera di Commercio Italiana in Moldova a nome di tutti i propri associati ringrazia il Dr. Tilli e l’Avv. Severi per il tempo dedicato alle nostre attività e per la passione dimostrata nel sostenere gli imprenditori italiani, fatto ancor più apprezzabile in questo periodo di difficoltà economiche internazionali causate dalla pandemia.

 

https://www.simest.it/

sei dei nostri?

Iscriviti alla nostra newsletter.