Noi ci siamo, Eccellenze Italiane

La CCIMD ha l’ambizione di diventare il punto di riferimento per la promozione in Moldova delle eccellenze italiane che, oggi rappresentano un orgoglio ed un modello per l’imprenditoria del nostro paese su questo territorio.

L’iniziativa nasce dall’idea di dare risalto a quelle imprese a guida italiana che nel corso degli anni, a seguito di importanti investimenti di risorse e di tempo, hanno realizzato e radicato attività in grado di sostenere il complicato contesto socio economico di una nazione ancora in via di sviluppo. Di concerto con le istituzioni locali e con la rappresentanza diplomatica in Moldova si prevede di organizzare una giornata dedicata alle imprese italiane in Moldova che avrà il titolo “Noi ci siamo”.

 

La CCIMD si occuperà durante nell’individuazione di cinque aziende in diverse aree della Moldova che, in diversi settori, rappresentano una eccellenza della cultura produttiva o commerciale italiana. Ad oggi si ipotizzano settori quali il tessile, agroalimentare e zootecnico, meccanica, calzaturiero ed energie rinnovabili. Saranno realizzate presentazioni cartacee ed elettroniche delle aziende individuate sulle quali saranno illustrati storie esperienze e risultati conseguiti. Altresì ci occuperemo di pubblicizzare l’evento di invitare le autorità locali oltre che di altre aziende locali e nei limiti imposti dalle restrizioni Covid 19 auspichiamo la presenza anche di altre imprese italiane che nutrono interesse per investire in Moldova.

 

Nel giorno fissato per la realizzazione dell’evento la CCIMD si occuperà dell’organizzazione completa dell’evento, della stesura dell’agenda del programma, della logistica dal ricevimento iniziale egli spostamenti fino al saluto finale a conclusione dei lavori. Durante l’evento saranno realizzate interviste ed effettuate registrazioni nelle aree produttive delle aziende visitate. Il montaggio del filmato sarà affidato ad un professionista locale e una volta completato sarà distribuito sui canali media locali e sulle reti di comunicazione più popolari.

sei dei nostri?

Iscriviti alla nostra newsletter.